80 anni di Design | 1990

1990 - Espansione delle attività produttive

Gli anni Novanta vedono la nascita di Pininfarina Deutschland GmbH, operante sul mercato tedesco nel settore della progettazione e della modellistica automobilistica, ma soprattutto l’espansione delle attività produttive. Tra il ‘92 e il ‘94 si rinnova la gamma produttiva Pininfarina con quattro nuovi modelli: Ferrari 456 GT, Coupé Fiat, Peugeot 306 Cabriolet e Bentley Azure. Dal 1996 si aggiunge la produzione della Lancia K Station Wagon e nel ‘96 quella della Peugeot 406 Coupé: disegnata e sviluppata da Pininfarina, la vettura francese riceve numerosi premi per il valore del suo design, tra i quali “Coupé più bello del mondo 1997” e “Car design award 1997”. La crescita industriale di Pininfarina è ininterrotta: nel ’99 viene inaugurato un terzo stabilimento produttivo a Bairo, che si aggiunge a quello storico di Grugliasco e a quello di San Giorgio, aperto nel 1986. Al Salone di Torino 1998 debutta l’Alfa Romeo Dardo, studio formale puro per uno spider dal forte impatto emozionale, dichiarato “Auto dell’anno”.