Misure | Sonde di pressione: Sonda 14-Fori

Sonde di pressione: Sonda 14-Fori

La sonda 14-fori è il principale strumento per la mappatura del flusso usato nella Galleria del Vento. È stata progettata e sviluppata internamente negli anni 1985-1986.
I valori locali della pressione totale, pressione statica e delle componenti di velocità vengono calcolati a partire dai valori di pressione misurati punto per punto da ciascuno dei 14 fori della sonda.
È così possibile risolvere angoli di flusso fino a 180 gradi rispetto all'asse della sonda. In questo modo si ottengono delle mappe di velocità e pressione che mostrano, con ripetibilità e precisione, la struttura media nel tempo del flusso.
Di seguito vengono riportati alcuni esempi.





Mostra le aree di uguale pressione totale in sezioni piane del flusso.





La mappa constente di identificare gli elementi del veicolo che contribuiscono maggiormente alla resistenza aerodinamica.
Il valore di p_tot deve essere il più alto possibile.





Mostra le aeree di uguale pressione statica in sezioni piane del flusso.





Nella scia dietro vettura, un aumento di pressione statica è legato a un miglioramento del fattore di forma.





Mostra le aree di uguale resistenza in sezioni piane del flusso.





Permette di capire come e dove la resistenza aerodinamica viene generata.





Mostra le aree di uguale velocità totale normalizzata rispetto a V∞ in sezioni piane del flusso.
Permette di identificare le regioni con flusso accelerato o inverso.





Mostra le componenti Vy e Vz del vettore velocità normalizzate rispetto a V∞.
Permette di identificare i vortici e il loro orientamento.
I vortici fanno crescere il coefficiente di resistenza (Vortex Drag).





Mostra chiaramente l'intensità e l'orientamento dei vortici.
Viene calcolata punto a punto mediante i rapporti incrementali delle componenti di velocità Vy e Vz misurate.